Sede del laboratorio: Via della Ginnastica 21,  34125 TRIESTE

Il mosaico dei tuoi sogni... realizzato su misura, solo a Trieste


e-mail: stefaniapocecco@alice.it   o mosaicistefania@gmail.com

 

tel: 388 92 70 313

 

Via della Ginnastica 21, 34125 Trieste - Italy

I vari prodotti che propongo possono essere modificati e creati su misura per ogni cliente, rendendo il pezzo unico ed originale fatto su misura.

Il mio progetto artistico e decorativo, consiste nell'unire l'Arte alla vita quotidiana, realizzando oggetti di design come opere, specchi, cornici, mobili, vasi, gioielli ecc. Oggetti ed opere realizzate e decorate con varie tecniche apprese durante l'Istituto d'Arte di Trieste e la Scuola Mosaicisti del Friuli a Spilimbergo.

Tecniche decorative come il mosaico, la pittura e la foglia d'oro vengono applicate su supporti, mobili ed oggettistica per interni ed esterni della tua casa.

I'intento è di liberare la fantasia e mescolare varie tecniche affini fra loro secondo il mio gusto e colori, rendendo l'arte e l'artigianato alla portata di tutti e come pezzo artistico funzionale per arredamento unico nella tua casa.

Inoltre ho sviluppato due linee di gioielli, la prima con basi d'argento e la seconda con basi di plexiglas arricchite con tesserine preziose tagliate a mano.

Buone competenze con la progettazione delle predisposizioni interne d'arredamento e coordino dei lavori.

Tengo numerosi corsi di mosaico e decorazione personalizzati in base al livello d'esperienza e esigenze personali. Show room e laboratorio a Trieste in Via della Ginnastica 21.

Il mosaico dei nostri tempi

Mosaico, un termine che identifica un'arte a una tecnica antica che, se di lontana provenienza storica, non appartiene solo al passato.

Il mosaico contemporaneo non imprigiona la discontinuità delle superfici, impiega il senso del tatto e della vista, la scabrosità dei materiali naturali od artificiali è divenuto tessitura realizzata con materiali diversi, a volte anche poveri e  di recupero come scampoli di marmo, residui di fusione,  grès, murrine, scarti di vetro, legno, argilla, ceramica, plastica, conchiglie, carta, stoffa ecc. che giocano con la luminositàe la cromia.

La luce diretta, sfiorante o il controluce, in relaione ai materiali utilizzati, siano essi opachi o trasparenti, sono ancora in grado di sedurre il nostro sguardo e di stuzzicare la nostra percezione. I materiali utilizzati possiedono la stessa carica simbolica del mosaico classico e pur mutando la figurazione e l'iconografia, non cambiano la potenza che la luce delle tessere conferisce a quel sistema di espressione artistica.

La spiccata inclinazione per senso estetico porta Stefania alla realizzazione di monili originali ed unici così che il mosaico, diventa un prezioso e femminile elemento ornamentale, dove minuziosamente incastonato diviene arte da indossare.